Click thumbnail to enlarge
Il perchè della Marcia Anni fa , spinti dall'amore per i nostri figli, siamo partiti con l’idea di  organizzare un progetto per ilsostegno economico alle attività  scolastiche, ma soprattutto con l'obbiettivo di creare un evento per  farsocializzare più bambini possibile in una giornata al di fuori  dell’ambiente scolastico. Così assieme ad alunni, insegnanti e genitori delle scuole XXV Aprile vi  diamo il benvenuto a questa edizione della Marcia de le “Acque”.   La manifestazione si arricchisce ogni anno di nuovi elementi finalizzati ad  essere sempre di più una giornata di divertimento dedicata ai nostri  bambini. Il loro entusiasmo e la loro voglia di partecipazione, saranno  nuovamente premiati anche in questa edizione.  Come gli anni scorsi oltre alla passeggiata la festa coinvolgerà i più piccoli nell’area del Palangarano in  laboratori, sorprese, giochi, concorsi fotografici e tanto altro.  Siete tutti quindi invitati a vivere insieme a noi una mattinata di piacevole allegria all’insegna dello stare insieme  motivati da questo gratificante progetto che è divenuto ormai tradizione primaverile della Destra Brenta  bassanese. I sorrisi e la gioia dei bambini, le chiacchiere tra amici, le numerose occasioni di aggregazione che  si possono generare durante la partecipazione alla marcia, saranno gli ingredienti che animeranno la giornata  del mese di aprile in località Q.re XXV Aprile a Bassano del Grappa.  A dispetto del nostro nome, riponiamo ancora tanta speranza nella bontà di chi ci osserva dall’alto per la bella  giornata di sole che ci vorrà concedere. Ringraziamo tutte le persone per il lavoro e la collaborazione, il  sostegno dell’ Istituto Comprensivo 3 e tutti gli sponsor che credono nel nostro progetto. Anche quest’anno i  proventi della manifestazione saranno interamente devoluti in beneficenza sia ai progetti del corpo docente,  che ne farà l’utilizzo più opportuno per sostenere le attività didattiche delle scuole XXV Aprile, che alle famiglie  in difficoltà del nostro territorio che attraverso un ente specifico riceveranno un ulteriore aiuto. 
Questo  quello che siamo riusciti a fare! Questo  quello che siamo riusciti a fare! Questo  quello che siamo riusciti a fare! Questo  quello che siamo riusciti a fare! Questo  quello che siamo riusciti a fare! Questo  quello che siamo riusciti a fare! Questo  quello che siamo riusciti a fare! Questo  quello che siamo riusciti a fare! Questo  quello che siamo riusciti a fare! Questo  quello che siamo riusciti a fare! Questo  quello che siamo riusciti a fare! Questo  quello che siamo riusciti a fare! Questo  quello che siamo riusciti a fare! Questo  quello che siamo riusciti a fare! Questo  quello che siamo riusciti a fare!